“Change for Good®” : la campagna promossa da UNICEF

Exhibited by
SOFII
Added
March 14, 2014
Medium of Communication
Face to face e inserti in pubblicazioni
Target Audience
Privati e corporate
Type of Charity
Povertà e giustizia sociale
Country of Origin
International
Date of first appearance
1991

Il punto di vista di SOFII:

Conosciuta in tutto il mondo come una delle migliori campagne di Customer Relationship Management (CRM), Change for Good® è stata promossa sulle più note e trafficate linee aeree. Da oltre 15 anni, UNICEF raccoglie milioni di fondi a favore dei bambini più poveri del mondo. Come? Semplicemente raccogliendo le monete straniere che i viaggiatori non desiderano conservare. La gestione di questa raccolta fondi piuttosto complicata – per estensione e diversità di valute - è gestita dalle compagnie aeree partner di UNICEF. In cambio, UNICEF ha sviluppato un piano dettagliato che prevede visite sul campo per coinvolgere e motivare i generosi operatori di volo e dilettanti fundraiser.

Ideatore:

Julie Weston

Riassunto/obiettivi:

Change for Good® è frutto di una partnership fra UNICEF e il settore delle compagnie di volo internazionali. L’intera iniziativa ruota intorno ad un’idea molto semplice: recuperare le monete straniere che i viaggiatori altrimenti non userebbero e convertirle in beni salva-vita e aiuti concreti sul campo per i bambini più bisognosi del mondo.

Attualmente la campagna di raccolta fondi Change for Good® vede impegnati gli operatori di volo di oltre 10 diverse compagnie: Aer Lingus, Alitalia, All Nippon Airways (ANA), American Airlines, Asiana Airlines, British Airways, Cathay Pacific, Finnair, JAL and QUANTAS.

Caratteristiche Speciali:

L’idea generale è la stessa per tutte le compagnie aeree: il personale di volo raccoglie monete e banconote di valuta estera che i viaggiatori non vogliono tenere e inserisce il tutto in una busta targata Change for Good®. Durante il viaggio viene inoltre mostrato un video in cui famosi testimonial di UNICEF illustrano in che cosa consista il lavoro della ONG e il programma di raccolta fondi sostenuto dalla compagnia aerea. Alla fine del filmato i passeggeri sono invitati a dare il loro contributo, semplicemente donando quelle monete che altrimenti non userebbero una volta tornati a casa.

Il personale di volo diventa sostenitore e attivo promotore della campagna Change for Good®. Hostess e steward possono anche vedere i risultati della raccolta fondi, visitando di persona i progetti sostenuti insieme ai colleghi. Si veda fotografia qui sotto.

Influenza/Impatto:

Change for Good® è certamente una campagna riuscita per diverse ragioni:

Raccoglie milioni di dollari ogni anno per i bambini più bisognosi del mondo.

Permette ad UNICEF di rivolgersi a un pubblico globale, informandolo del proprio lavoro e dando voce ai bambini beneficiari dei suoi progetti.

Rappresenta un esempio riuscito di responsabilità civile d’impresa: le compagnie partner si impegnano attivamente in questa iniziativa e così facendo migliorano la propria immagine e, di conseguenza, il livello di fedeltà dei propri clienti.

Offre al personale di volo un modo semplice con cui è possibile aiutare concretamente i bambini meno fortunati durante un normale turno di lavoro.

Da’ la possibilità ai passeggeri di fare una buona azione, in modo molto semplice mentre viaggiano comodamente su un volo internazionale

Resultati:

Dal 1991, grazie alla campagna Change for Good® sono stati raccolti oltre 70 milioni di dollari per aiutare i bambini più bisognosi del mondo.

Meriti:

Il segreto di tanto successo sta in un fatto veramente semplice: la maggior parte dei viaggiatori è felice di poter regalare monete o banconote di una valuta che molto probabilmente non userà più - soprattutto se questo sostiene una buona causa.

Grazie alla partnership con alcune delle più grandi linee aeree internazionali e alla disponibilità dello staff, UNICEF ha trovato il modo di raccogliere milioni e milioni di dollari a favore dei bambini, che altrimenti sarebbero andati perduti. E il fatto stesso che Change for Good® stia ancora producendo risultati strabilianti dopo 15 anni dal suo lancio, è la dimostrazione della forza di questa campagna.

Tradotto da:

Emma Lubrina

View original image
Una hostess della British Airways, promotrice della campagna Change for Good®, durante una visita ad un progetto UNICEF in Bangladesh. © UNICEF 2007 Bangladesh/2005/Nasser Siddique

Related case studies or articles